mercoledì 13 aprile 2022














La Primavera ci trova (di nuovo) imprearati

i boati delle bombe

sovrastano il canto degli uccellini

il sangue di vite innocenti

si mescola ai petali dei fiori appena sbocciati

ma il genere umano 

imperterrito

continua la sua opera folle

 fatta di morte

di armi

di stupida avidità

a nulla serve ricordare che ciò che è oggi

è già stato ieri e l'altro ieri

e che gli orrori li hanno subiti

e li subiscono

solo chi la guerra non la vuol fare...

ma forse è proprio per questo 

chi fa la guerra...la vuole

e lo sa

Lo sa e non gli importa

e pure gli  conviene

fregandosene della primavera.


giovedì 16 dicembre 2021

                                                    
 
L'albero di Natale

di chi fugge da violenza e soprusi

non ha fili d'argento

e luci colorate

i suoi rami si protendono al cielo

senza avere risposte

senza avere aiuto

I muri di spine

 di indifferenza

di cieca arroganza

proliferano sulla terra

mentre un gretto egoismo

ripiega l'uomo su se stesso

Nulla cambia nei secoli

tutto si ripete

gli errori sono sempre gli stessi

ce ne renderemo conto

un giorno

ma forse sarà troppo tardi..





Aggiungo alcune foto che ho fatto ultimamente e che riguardano il centro di Senigallia illumnato

per le feste Natalizie. Il sindaco, di destra, non ha badato a spese per le luminarie, mentre gli anni scorsi tutto il centro destra criticava il sindaco di sinistra che spendeva troppi soldi per illuminare il centro a Natale.

Quest'anno avevano messo le luci pure lungo il fiume !!! Dico avevano, perchè sono durate appena una settimana, l'11 dicembre il fiume Misa stava per straripare dalla tanta pioggia e il livello del fiume si è alzato tantissimo e ha trascinato via tutte le luminarie...






                     Questo invece è il mio albero, e il presepe fatto da mio figlio con tutti pupini

                     dei fumetti e dei cartoni animati...insomma un presepe alternativo :-)))



domenica 10 ottobre 2021

 


  • Gli spaventapasseri nell'orto di mio fratello!



  La Comunione di Chiara, 19 settembre 2021 (Chiara è la figlia di mia nipote Barbara, che è la figlia di mia sorella Ivana.

Qui sopra sono con le mie sorelle e mio fratello. (da sinistra: Ivana, Rosella, Giorgio e io)


E qui sotto con marito, figlio, fidanzata e mio nipote, figlio di mio fratello.

 


venerdì 13 agosto 2021


















ANGELI

Quanti angeli camminano tra noi?

Sono tantissimi.....

e i loro passi silenziosi

rimbombano fastidiosi

nei timpani dei tiranni...

Quanti angeli donano parole,

carezze e sorrisi senza chiedere nulla in cambio?

La loro generosità

fa schiattare d'invidia i potenti

Quanti angeli rischiano la propria vita ogni giorno?

Per poter scalfire mura di silenzi, di omertà e di indifferenza

Quanti angeli cadono poi al suolo ?

Uccisi da coloro che non potranno mai volare...


( Ci mancherai Gino!)