giovedì 18 aprile 2019


Resto ancora un poco

a crogiolarmi nell'illusione

che qualcosa cambi

e che la primavera

mi regali gioie inaspettate

Resto a fotografar sorrisi

rubati a chi  ama veramente

Resto a parlar di folli idee

con chi è folle come me

Sarebbe un peccato lasciar

il campo libero a chi

mi vuol confusa, persa

ed esausta

come una rondine

che non ritrova

il suo nido



martedì 19 marzo 2019





IL VENTO 
(dedicata a mio Padre)

Ricordo il vento
nella campagna
che trasportava pagliuzze di fieno
e foglie ribelli
Seduta su un tappeto improvvisato
sopra l'erba umida di rugiada
a scrutare il cielo
e le nuvole che danzavano
sbarazzine come piccole fate
vestite di bianco
e da bambina
che ero
 chiesi che aspetto avesse
il vento
che tutto spazzava
che tutto scompigliava
e faceva correre
nell'aria
Mia madre mi rispose
che il vento aveva
l'aspetto di mio padre
un uomo grande
e appesantito
dalle fatiche
della terra
con lo sguardo buono
e dolce
che solo un padre può avere
Da allora il vento
ha il suo volto
ed è lui
che soffia scanzonato
tra i miei capelli...

domenica 3 marzo 2019






La felicità ,

 dice qualcuno,

non esiste...

ma io so che esiste perchè

la felicità,

è fatta di attimi

che passano come meteore

nell'universo chiamato vita

E quegl' attimi

sanno spezzare catene di dolore,

sanno cancellare

giorni, mesi e anni

di lacrime e patimenti

Come se l'azzurro del cielo

riempisse gli occhi,

come se il rosso della passione

scoppiasse nel petto con l'impeto dell'amore

La felicità sa fare miracoli:

sa regalare forza,

sa metter radici nella memoria...

così quando si ritornerà al solito faticoso vivere

si ricorderanno quegli attimi

e si lotterà

ancora

per riprovar

 quell'estasi.
                                                                     

venerdì 11 gennaio 2019





Come siamo diventati così?
Senza restare umani
con le mani chiuse nelle tasche
gli occhi vitrei
che guardano
ma non vedono  chi soffre
chi chiede aiuto

E come sono le nostre parole?
Parole vuote o 
peggio ancora
solo piene di risentimento
verso chi è più sfortunato
o diverso da noi

Perchè tutto è ancora come è stato?
Neanche tanto tempo fa!
Dov'è finita la nostra memoria?
..forse è in mezzo al mare, 
insieme ai tanti disperati sui barconi,
e a nessuno interessa
salvarli.. salvarla..
 

 


 

giovedì 20 dicembre 2018

.....malgrado tutto...


BUON NATALE!



°°°°°°°


Il Natale non lo sento più
forse perchè con gli anni
le illusioni e i sogni
e le speranze
sono relegate in un angolo
talmente buio
che neppure la Stella Cometa
riesce a dar loro un po' di luce
Eppure sorrido
e auguro Buon natale a tutti
di vero cuore

Il Natale non mi piace più
perchè alcune persone che amavo e che mi amavano
non ci sono più
a festeggiarlo con me
Eppure ci sono nuove persone
che mi amano che amo
che vivono con me questo Natale presente
ed è una gioia dividerlo con loro

Il Natale sembra diventato
una abitudine, una forzatura
festeggiarlo
 per me
è una fatica
una fatica che si dissolve
appena mio figlio
mi dice Buon Natale
porgendomi il suo regalo
con il suo giovane sorriso.

Le Feste di Natale
Erano  le serate davanti al camino
ad aspettare le castagne
da assaporare insieme ai lupini
ai mandarini profumati come non mai
Erano  sorrisi di mio padre e mia madre
quando sotto il piatto fumante di stracciatella
trovavano la mia letterina piena di buoni propositi
con i luccichini che si spargevano dovunque
Erano le mie sorelle e mio fratello più grandi
che mi coccolavano più del solito
Erano il presepe e l'alberello minuscoli
in bilico sopra il frigorifero
Erano le luci della città e del mare
che vedevo dalla finestra appannata
della grande cucina
unica stanza veramente calda
in tutta la nostra vecchia casa
Erano i fiocchi di neve che sembravano doni
caduti dal cielo solo per me...solo per noi...
Erano le Feste di Natale
più belle che si potessero desiderare.... 



NATALE 2011

E anche oggi che è Natale
mi specchio nei tuoi occhi
E anche se son occhi stanchi
ci trovo , 
come sempre,
la speranza e la forza
per andare avanti
La tua voce  è musica
e la tua mano fresca
lenisce le mie ferite..
******************
 
Buon Natale al sole
che malgrado noi continua a sorgere
Buon Natale alla Luna
che accoglie ancora
i nostri sospiri e i nostri desideri
Buon Natale alla Terra
che resiste ai soprusi dell'Uomo

Buon Natale a chi soffre
a chi assiste i malati
a chi lavora per pochi euro
a chi dimentica le ingiustizie subite
a chi sorride per non piangere
a chi arranca ma non cede
a chi cede per un po' e poi si rialza
a chi impreca e poi chiede perdono
a chi , malgrado tutto,
continua a vivere.

giovedì 1 novembre 2018






Un giorno d'autunno qualunque
mentre pedalavo per andare al lavoro
ho alzato gli occhi 
verso il cielo grigio e umido di nebbia e..
ho visto anche
un pino maestoso che ospitava
sopra la sua verde chioma
un'edera colorata dalle mille sfumature dell'autunno... 

Ancora una volta lo spetttacolo della natura
ha saputo sorprendermi
ha saputo regalarmi
una gioia inaspettata...
Forse , per tanti, sarò una pazza
che si accontenta di poco..
Ma a volte sono le piccole cose
che aiutano a vivere...


mercoledì 17 ottobre 2018



Le stelle non si contano più

e le nuvole sono solo grigie di pioggia

Il mare è agitato da far paura

il vento spazza via tutto

anche i sogni

custoditi nel cuore

Il sole pallido

non riscalda più

i visi sorridenti

e le pagine strappate

dei libri di Storia

sono finite in una discarica

Cosa potrà salvare

questo mio Paese

se l'egoismo,

l'egocentrismo,

il razzismo

l'ignoranza

e l'arroganza

regnano sovrani?