venerdì 29 giugno 2012

Speranza.....................

Sono petali bianchi
sporcati di sangue
e letame
Come anime perse
nel limbo
delle ingiustizie
Eppur vagando
il pane ha ancora il suo profumo
e il mare accarezza
la sabbia dorata dal sole                                                                  
Eppur i piccoli particolari
e i faticosi progressi
sono evidenti
malgrado stridano con le ciniche
gesta di chi gode
del suo egoismo
Sono ali bianche
su cui posare le gambe stanche
per poter ricominciare
il cammino
dopo l'ennesima sconfitta
mai accettata
Sono i motivi
e la forza
per continuare a vivere.
 

E ancora speranza......

Sotto la pelle
scorre ancora
la voglia di vivere
Arrampicarsi su mura scivolose
per accertarsi ancora
di esistere
malgrado il vento
impetuoso
frena e fa franare
sogni congelati
da anni
Sotto le ciglia
ancora occhi che voglion
vedere
e non solo guardare distratti
le scene solite e magre
come le dita che afferrano
il nulla
E dentro il cuore
germoglia ancora
quel seme piccolo
ma duro come una roccia
che si chiama speranza.

mercoledì 27 giugno 2012

Io, oggi, sono pessimista....

Seguire la giustizia
è controproducente
perchè il mondo
è dei lupi
che sbranano innocenti
Correr dietro ai sogni
è inutile e sfiancante
perchè la dura realtà
ti sbatte in faccia
ogni giorno
il conto di lacrime e sangue
Comportarsi onestamente
ti riduce sul lastrico
ed i corrotti e i corruttori
navigano nell'oro
della loro arroganza
E' inutile sperare
è inutile pensare di cambiare
questo mondo marcio
Dietro l'angolo c'è solo
l'amara sconfitta.

venerdì 22 giugno 2012

LA PACE


La pace che ho nel cuore

dura un attimo

il tempo di un sospiro

e ritorna la tempestosa guerra

dei conflitti

dei ripensamenti

del risentimento

camuffato da ragione

Non basta il mio rifiuto

per cancellare anni

spesi e persi

inutilmente

Non bastan le parole

di un intero libro

per raccontare errori

e orrori travestiti

da piccoli incidenti

di percorso

La pace non ritorna

aspetto e lotto ma

ho voglia di riposo.

(SETTEMBRE 2010)


Ed ora, una  bellissima poesia di un grande Poeta:

 Stelle poche

    Chiamarti rosa, aurora, acqua fluente,
    cos'è se non parole raccattate
    tra i rifiuti d'altre lingue, d'altre bocche?
    I misteri non sono quello che sembrano,
    o non riescono a dirli le parole:
    nello spazio profondo, stelle poche.

-- José Saramago

mercoledì 20 giugno 2012

"Ho comprato l'anguria
la prima fetta di anguria 
di questa estate strana
Mentre la riponevo in frigorifero
ne pregustavo già il  fresco sapore,
 dolce e appagante
Ma la mia mente
ha relizzato all'istante
altre visioni:
le estati scorse
noi due a mangiar anguria
golose e sorridenti
come bambine
E all'improvviso,
dalla tristezza ,
mi è passata la voglia
di mangiarla."

martedì 19 giugno 2012

PERCHE' NON CAMBIA MAI NIENTE IN MEGLIO?
 
 

"Cambiano le stagioni
luci ed ombre
si rincorrono
I fiori appassiscono
e si congelano
per poi rinascere e germogliare
al calore del sole
I volti della gente comune
guadagnano con il passar del tempo
rughe e pieghe amare
agli angoli della bocca
perchè i sorrisi
sono sempre
più rari
come se fossero perle
e tesori a loro preclusi
Eppur c'è chi
non sente il tempo
non sente dolori
ed è indifferente
al trascorrer dei giorni
perchè non ha pensieri
non ha problemi
ancorato come è
nel suo mondo dorato
di privilegi e ori
che dice gli siano dovuti
mentre invece
sa bene di non meritare.
Le ingiustizie
non cambiano con il trascorrer del tempo
anzi si rafforzano
e creano solchi
sempre più profondi
tra i ricchi e i poveri
tra onesti e disonesti
tra buoni e cattivi
Come in un MedioEvo
senza fine."

domenica 17 giugno 2012

Il Guerriero


 
Posa l'ascia di guerra

che usa ogni giorno

contro chi sfrutta

contro chi deride

contro chi ostenta

contro chi annega le parole

contro chi brucia destini

contro chi sente senza ascoltare

contro chi pretende e non dà

contro chi mente

contro chi se ne frega

Posa l'ascia di guerra...

solo un attimo,

per impugnarla meglio.....

mercoledì 13 giugno 2012

Una Domanda:



Si è probabile

che nel caotico avanzare

del tempo

si potrà trovare

una perla

di saggezza

Si, è plausibile

che dopo il nero

del presente

si possa intravedere

uno spiraglio di luce....

ma.... io ci sarò?







Questa sono io


"Salto tutto il giorno

e non concludo niente

o ,quando va bene, poco

il giusto per non cadere

l'essenziale per non precipitare

nel vorticoso caos che mi circonda."

 




 

 

domenica 10 giugno 2012

Chi contesta i politici, i politici/tecnici e i banchieri viene accusato di fare antipolitica...gli antipolitici, secondo me, sono altri.....
 
Era seduto ad aspettare
la manna dal cielo
perchè un "Dio" serve a questo
Era intento a leccarsi le ferite
attendendo un'ambulanza
senza sirene spiegate
Era stanco di camminare
e se ne stava seduto all'ombra
della sua inerzia
Era intento a leggere la Gazzetta dello sport
perchè quella era la sola lettura
che faceva durante l'anno
Era in piazza ad acclamare
un omino bitumato
che prometteva mari e monti
tra una barzelletta sporca e uno sguardo
alle tette della signora in prima fila
Era dal commercialista
ad oscurare libri contabili
per non pagar le tasse
Era pronto a pagare il pizzo
pur di far lavorare la sua azienda del nord nel sud Italia
Era in Parlamento a votare
le leggi dei condoni e degli scudi fiscali
Era proprio lui l'antipolitica
e non a sua insaputa.....

venerdì 8 giugno 2012

Giorni felici


Si raccoglievano fiori

per aspirarne i profumi

E l'estate era attesa

tra i campi di grano

con trepidante ansia

Si correva

nel caldo

fra la ghiaia

e i cespugli

e si rideva forte

per farsi sentire

che eravamo lì

a nasconderci

con la voglia

di farci trovare

per continuare a giocare.

Cos'erano quei gesti?

Com'erano i nostri visi

rossi e sudati?

Erano giorni felici

e non lo sapevamo

Senza accorgerci

abbiamo avuto

la nostra porzione

di felicità.

domenica 3 giugno 2012

Una farfalla bianca


C'è una farfalla bianca
sul mio terrazzo
Da giorni svolazza
sopra la mia testa
mentre mi affacendo
o sonnecchio
o sto seduta a pensare
Io di solito
evito le farfalle
ma questa non mi infastidisce
è talmente discreta
e silenziosa
tenue e delicata
chiara nel suo colore
e dolce
Mi fa compagnia
e sembra che voglia
  scacciar via
tutti le nere falene
di dubbi e pensieri grigi
che saturano
la mia mente.