mercoledì 30 maggio 2012

L'incertezza

La sicurezza non fa per me:
l'incertezza mi accompagna
lungo la strada della vita
mentre l'alba radiosa mi sorprende
mentre il tramonto mi sovrasta pigro
L'incertezza aleggia
a mia insaputa
sovrana
su ogni gesto
e ogni parola
come fosse un'ombra
che mi segue guardinga
a studiar le mie mosse
false
L'incertezza mi ricorda
i miei errori
e le mie pene
come un giudice severo
che mi incute timore
Invidio chi è sicuro di sè
chi è padrone indiscusso
del proprio agire
I dubbi sono i miei
migliori amici
e ogni giorno che passa
sempre più nemici.


 

domenica 27 maggio 2012

Come se fosse l'eternità


Il mare era calmo oggi
eppur si intravedeva
tra la piatta distesa grigio-azzurra
il ricordo di tumultuosi cavalloni
di spuma grigia di detriti
Come la vita
che un attimo sembra darti respiro e appagamento
ma sai che tra un mese, un giorno, un'ora
o forse un minuto
ti risbatterà in faccia con impeto
e violenza
la sua fatica, le sue privazioni, le sue lotte
le sue mille pretese
Eppure sono stata
a fissare la piatta distesa d'acqua
in estasi, in pace,
in completa libertà
come se,
quell'attimo,
fosse l'eternità.


(Settembre 2011)

venerdì 25 maggio 2012

 Silenzi
                     

Si può esprimere

o anche non esprimere

ma certe volte

è meglio

rivelare

agli altri

a chi ti sta vicino:

l'angoscia,

l'inadeguatezza,

il rancore,

la disperazione,

senza

un briciolo

di luce,

che si hanno dentro.

Si rischia grosso

a non farlo

si rischia

di perdere

la ragione.


(Agosto 2009)



giovedì 24 maggio 2012

 Oggi


Oggi voglio chiudere gli occhi

e non vedere soprusi,

e non vedere ingiustizie,

e non vedere guerre,

e non vedere morte,

e non vedere il temporale che sta per arrivare,

e non vedere chi ride di me,

e non vedere la mia piatta vita,

e non vedere che forse sto per cedere.

.........................................

Oggi voglio chiudere gli occhi

e immaginare cieli azzurri,

e immaginare solidarietà,

e immaginare serenità tra la gente,

e immaginare giustizia ,

e immaginare pace in ogni dove,

e immaginare tante nuove opportunità,

e immaginare di avere una forza illimitata.....per continuare a sognare!

mercoledì 23 maggio 2012

Per non dimenticare Falcone e Borsellino

                           
Testardi e irriducibili
sono i venditori
di giustizia
Testardi e fragili
ma con tanta forza
nascosta tra parole,
gesta
e verità
Perchè sono loro
che potranno cambiare
il corso della Storia
Anche se periranno
il Tempo li ricorderà
e li attenderà
all'infinito .



 

martedì 22 maggio 2012

Chissà se la svolta di Parma sarà l'inizio della fine della politica corrotta e ladra?

"Speriamo che le 5 stelle
siano veramente belle
e che la loro luce
non sia solo il riflesso
di un malcontento diffuso
Speriamo che la gente comune
porti solo semplicità,
onestà, giustizia e
voglia di fare e lavorare
per tutta la comunità
Speriamo che il cielo si rassereni
e che l'aria torni pulita
dopo tanta pioggia
di veleni e dolori
di egoismi e menzogne...
La speranza può esser certezza
solo, però, se ognuno di noi farà 
la sua piccola/grande parte. "

domenica 20 maggio 2012

Un fine settimana orrendo. Ieri a Brindisi le bombe esplose vicino ad una scuola che hanno ucciso una giovane innocente. Oggi il terremoto in Emilia che ha fatto 6 vittime, 4 quattro di esse sono degli operai che facevano il turno di notte in capannoni quasi nuovi che sono crollati come fossero di cartapesta.. Se esiste un Dio che ci guarda da lassù molto probabilmente si è dimenticato di questo nostro povero Paese. A morire, ancora una volta, è toccato agli operai, ai giovani, ai più deboli....a coloro che pagano sempre il conto di qualcun'altro.


"Mi sono assopito nell'ombra
perchè il sole non mi appartiene
Troppo caro
per le mie tasche
il suo calore.
Ma io ci sono
e faccio la mia parte
senza barare
anche se 
chi tiene il banco
continua a rubarmi
il futuro."


sabato 19 maggio 2012

Sembra che solo la violenza faccia da padrona
in questo povero Paese.
La violenza delle bombe
contro vite giovani innocenti
La violenza di uno Stato
che riduce sul lastrico il popolo
salvando e agevolando i soliti potenti miliardari
La violenza di una classe politica
sorda alle richieste dei cittadini
e che pensa soltanto ai propri interessi
E allora un dubbio mi assale
forse, non è con le sole parole,
con le sole gesta rette, razionali
ed educate che possiamo difenderci
da tali barbarie.
Forse occorre qualcosa di più...
forse è il caso di usare le loro stesse armi....

venerdì 18 maggio 2012

Pensieri in libertà


Filo sottile
che lega chi si ama veramente
e le parole
non hanno mai ragione
sui silenzi complici
sugli sguardi appesi
a un cielo troppo lontano
eppur così vicino


                                           ******************************************


Un campo di grano
un olmo
e un orto
e stare
alzati fino a tardi con
il frinire delle cicale
a far da sottofondo
Gocce di sudore
che scivolano e cadono
 sulla terra arida
E la notte
sempre troppo breve
per poter sognare.


                                         *************************************************


Contiamo i passi
che ci dividono
dal fare e l'imprecare
senza camminare
Se li contassimo
ci accorgeremmo
che son davvero pochi,
pochi passi
per raggiungere
chi specula
chi intasca mazzette
chi ruba soldi
e finanziamenti pubblici
per agevolar lestofanti
mafiosi e luridi vermi
Contare i passi
e iniziare a correre
prendendo la rincorsa
per dar calci nel sedere
a chi del conflitto d'interesse
ha fatto la sua bandiera
convinto che pure tra i morti
può fare i cazzi suoi
schiacciando il prossimo
Io li conto i passi.....e tu?


mercoledì 16 maggio 2012

Ho trovato questa bellissima citazione....

Non dite che siamo pochi
E che l’impegno è troppo grande per noi.
Dite forse che due o tre ciuffi di nubi
Sono pochi in un angolo di cielo d’estate?
In un momento si stendono ovunque…
Guizzano i lampi, scoppiano i tuoni
E piove su tutto.
Non dite che siamo pochi
Dite solamente che siamo.

 
Lee Kwang Su



 

lunedì 14 maggio 2012

14 Maggio 1983
                   
E lo ricordo bene
che eri sempre lì
a vigilar le mie mosse
a seguirmi con lo sguardo
se avevo il broncio
Non volevo rimpiangere quei tempi
ma accade anche questo
oggi che son qui a patire mentre
l'ombra della solitudine
mi sovrasta
Dov'eri quando cercavo il mio destino?
forse nella notte a vegliare
i miei sonni agitati
e non me ne accorgevo
perchè già questa terra
tu l'avevi già lasciata.
E lo ricordo bene
il tuo sguardo buono
misto alle lacrime,
non lo apprezzavo
sapevo solo vedere
la nebbia che nascondeva
la mia voglia di libertà
E lo ricordo bene
anche se credevo persi
tutti i tuoi ricordi
perchè sepolti
da una vita difficile.
E lo ricordo bene....
che ti volevo tanto bene...



 
Dove?
 
Dove ti sei perso
o uomo
che vaghi nei labirinti
di città anonime e grigie?
Dove hai perso quell'anima
che un tempo
eri disposto a difendere
con le unghie e con i denti??
Ti ho visto eriger cemento
ti ho visto distruggere foreste
senza tentennamenti
senza pentimenti e poi....
Dove ti sei perso
forse tra i deserti di fuoco
a far fuoco anche tu,
senza motivo,
su vite innocenti?
Ti ho visto chiudere gli occhi di fronte a omicidi
di fronte a soprusi e poi....
Dove ti sei perso
magari tra piazze
di numeri e azioni 

con aride fontane e luci artificiali?
E non eri tu,
o uomo,
a vagare stravolto
nei giardini di re tiranni
e sanguinari?
Dove ti sei perso?
Non ci sei più nei libri di Storia
perchè la Storia è sempre quella
e si ripeterà sempre uguale
 all'infinito
finchè la tua stirpe esisterà.
su questa terra
.

domenica 13 maggio 2012

                       Oggi è la Festa della Mamma



                                               

venerdì 11 maggio 2012

Fortunatamente......
Ci sono persone
che dalla propria semplicità
e dalla propria umiltà attingono forza
Ci sono persone che sanno rimanere
nel corso del tempo
fedeli alle proprie idee e alle loro radici
Ci sono persone
che delle loro esperienze
fanno tesoro
e lottano ogni giorno per propagare
i principi di uguaglianza e giustizia
in ogni dove
Ci sono persone che difendono i diritti e la dignità
dei lavoratori
perche anche loro sono stati e sono dei lavoratori
Ci sono persone che
a guardarle negli occhi
ci puoi trovare gli stessi tuoi sogni, gli stessi tuoi ideali,
le stesse tue aspirazioni e...anche un po' te stesso.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

mercoledì 9 maggio 2012

Febbraio (malinconico) 2012

 
E' un Paese congelato
e non solo per le nevicate
e il freddo polare
E' un paese cristallizzato
che è fermo, immobile
ad un semaforo sempre rosso
Il fiato trattenuto, per non sprecarlo
l'orecchio che oramai non sente più di tanto
giusto il necessario
per non scivolare nell' isolamento assoluto
Non si critica,
chi cerca di riparare un debito impossibile
come non si criticava
chi fino a ieri mentiva
sapendo di mentire
E' un paese in bilico
tra il cielo e il mare
tra il cemento e lo smog
tra le stelle e le stalle
tra lacrime amare e ciniche risate
Mentre il futuro
è solo una foto sbiadita
come se fosse già passato
e il passato è come
se non ci fosse mai stato.

martedì 8 maggio 2012

Che soddisfazione!!!! I risultati delle elezioni Comunali sono veramente una BOMBA!!!!
Malgrado Napolitano dica che non c'è stato nulla di eclatante.
Ma come non chiamare ECLATANTE il risultato ottenuto dal Movimento 5 Stelle? E' diventato il terzo partito Nazionale affossando Lega , Pdl e il terzo polo di Casini e costringendo il Pd a restare al palo!!!!
Finalmente una forza politica gestita da cittadini e per i cittadini, tutti giovani preparati e soprattutto ONESTI, con la fedina penale candida!!!!


Sta cambiando il vento

è quasi impercettibile

questa sensazione nuova

Ma sento che  qualcosa

si sta muovendo

nel verso giusto

come dovrebbe essere

Occhi umidi si asciugheranno

e le bocche si distenderanno

in un sorriso

pieno di sollievo

La nebbia si è diradata

si riesce a scorgere

l'orizzonte....

e torneremo a riveder le stelle.




sabato 5 maggio 2012

- Sarà la più grande e la più luminosa dell'anno e irradierà il cielo nella notte tra sabato 5 e domenica 6 maggio. È in arrivo la «Super Luna», termine coniato nel 1979 per spiegare la coincidenza di luna piena con il momento di massimo avvicinamento con la Terra. Una combinazione che rende la luna apparentemente più luminosa e grande e i cui effetti si fanno sentire anche con un leggero innalzamento delle maree. -


La grande luna che c'è stasera

sembra sorridere sopra di noi.

E' bellissima ed enigmatica

come se volesse dir qualcosa

e che voglia unirsi

alla voglia di cambiare

alla voglia di decidere

alla voglia di spazzare via

tutte le tirannie, le ingiustizie,

le false promesse ....

Forse anche la luna

vuole darci un segnale...

vuole dirci di non demordere

e di continuare a lottare

per l'acqua, l'aria, la vita,

l'amore, la giustizia, l'uguglianza ,

le opportunità e la dignità

per tutta l'umanità.



mercoledì 2 maggio 2012

PRIME ROSE DI MAGGIO

Prime rose di maggio
a spargere profumi
a riempire gli occhi
di vellutata bellezza
a dire che la vita
malgrado tutto
continua

Anche se il cammino
è sempre più faticoso
e cosparso di spine
che trafiggono l'anima.


martedì 1 maggio 2012

1° MAGGIO 2012
LA MEMORIA
Ciò che manca
in ogni luogo di questa terra
è la memoria....
la memoria manca come l'aria
e quando non si respira
non si riescono a ricordare gli errori del passato:
le guerre , le prevaricazioni,
le caccie alle streghe, le inquisizioni,
le invasioni e le violenze....
Tutto si ripete all'infinito
come un copione malefico
recitato da un'umanità masochista
Le rivoluzioni cercano di spezzare
questo circolo vizioso
e a farne le spese
sono sempre i pochi
che vogliono ricordare.