venerdì 22 febbraio 2013

Non é


Non è l'alba  che mi aspettavo
ha il colore violaceo
di un tramonto
che oscura la mia voglia di capire
Non è il sole che sa riscaldarmi
ha nei raggi un ritorno d'inverno
che raffedda il mio entusiasmo
Non è la stella che sa illuminare
le mie notti insonni
è soltanto un punto lontano
che irradia la sua falsa luce
indifferente e superba
Non sono i discorsi
che volevo
ogni virgola e ogni punto
sono ben studiati
per ammaliare e farmi prigioniera. 
Non è la fantasia
è una sorda realtà
che non riesco più ad ascoltare.


(......e questa la dedico al nuovo Salvatore della Patria che mi ricorda troppo Silvio e Benito)

66 commenti:

  1. http://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2013/elezioni-2013-grillo-legge-le-parole-del-guerriero-e-si-commuove/120390/118873

    se questo è un fascista... (parafrasando levi)

    mi ha messo tristezza la tua poesia, mary.
    mi dispiace per la tua disillusione, mi dispiace che tu ti neghi la gioia che si potrebbe provare oggi. io non ci voglio rinunciare. non posso essere sicura che questa storia finisca bene, ma mi voglio aggrappare a quest'ultima speranza.
    buon voto a tutti!!!

    RispondiElimina
  2. anche shilvio piangeva con gli albanesi in puglia attenti a un teatrante!! ma la speranza non si le leva a nessuno ma come diceva un grande italiano "la speranza la ha inventato il padrone, per tenerci buoni"

    pero dai sembrava anche umano quello capellone delle poche parole, ma continua a non piacermi come qualcuno che lo ha pure fischiato ;;)))

    ragazzi io voglio vederli a TUTTI in parlamento forze sono stato troppo critico e chiederò scuse la mia gioia, INIZIA IN PARLAMENTO!!

    ma sai? vedendo che nessuno vuole il confronto politico, come piace a me, perché manganellano la prensa?? perché non confrontarsi?? perché non è vero che "sono tutti uguali" secondo me sono UGUALI E COME! parafrasando qualcun altro ;;))

    nessuno prende le distanze chiare contro quelli che si razzano i capelli e vestono di nero??

    nessuno mi ha convinto realmente, voterò col naso tappato ma lo bello viene adesso e secondo me (figlio di contadini, terzo mondista e libero pensatore e contro gli slogan)

    lo triste che non importa chi vince , l'obiettivo di frantumare l'opposizione la hanno raggiunta

    lo show gratis è finito, adesso ragazzi dovremo pagare!

    e io ho buona memoria per tutto lo che hanno detto e negato ;,))


    hastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  3. hai ragione edu, non ci resta che aspettare e vederli alla prova dei fatti.
    sotto sotto ho anch'io una gran paura di essere delusa, ma che vuoi, cerco di non pensarci. è inutile fasciarsi la testa prima di romperla.
    il fatto della "prensa" bisogna capirlo. diciamo tutti che in italia i giornalisti sono asserviti al potere (tranne rarissime eccezioni che infatti sono stati emarginati), se partiamo da questo presupposto, coerenza vuole di non aver niente a che fare con loro. del resto di disinformazione sul movimente ne è stata fatta parecchia, riconosciamolo. anch'io, al posto di beppe, mi sarei presa questa rivincita, è umano. sono convintissima che i futuri (?) deputati saranno persone normali che non disdegneranno le domande dei giornalisti.
    e a proposito di capelloni, qualcuno sa chi è quell'altro ricciolone più giovane che si aggirava sul palco? forse il figlio di uno dei due riccioloni anziani?
    "pecchè da ogni ricciu ci caccia 'nu capricciu
    la donna riccia nun la vogliu no"
    ricordo della fiction su modougno.
    buona pioggia a tutti! qui ha fatto una specie di tornado

    RispondiElimina
  4. Lily, ti assicuro che non mi sto negando alcna gioia, sono anch'io felice del grande successo di ieri di Beppe e il Movimento e sarò felice del successo che avranno sicuramente alle elezioni. Però non riesco proprio a bere e credere a tutto ciò che dicono lui e casaleggio, e penso che in mezzo a tutti i candidati, gli attivisti e i simpatizzanti ci siano tantissime brave e oneste persone, ma anche tante persone di destra, di estrema destra e opportunisti. E non mi è piaciuto affatto ieri il tentativo, quasi riuscito, di escludere la stampa italiana, un brutto esempio di democrazia, non credi?

    Insomma, mi sento molto più vicina a quello che dici tu Edu, anch'io aspetto di vederli al lavoro in Parlamento e mi auguro che non lo aprano solo come una scatoletta di tonno e risparmino sugli stipendi, ma che contribuiscano e propongano delle leggi giuste
    come promettono.

    Buona serata a tutti e buon voto!!!!

    RispondiElimina
  5. Ho voluto sintetizzare il mio pensiero con un detto napoletano, che ho pubblicato anche sul blog.

    Non chiedetemi la traduzione....mi vergogno, ma un poco poco, della mia scurrilità.

    "Mi fa piacere, sembra che le previsioni saranno superate dai risultati.

    Però:

    speramm' ca nun va a ferni' a pucchiacchell' man'

    'e criatur' ! "


    Vi mando anche un pensiero di Bertrand Russell

    che sento molto mio:

    "Non smettete mai di protestare;
    Non smettete mai di dissentire,
    di porvi domande, di mettere in discussione l'autorità,
    i luoghi comuni, i dogmi.
    Non esiste la verità assoluta.
    Non smettete di pensare.
    Siate voci fuori dal coro.
    Un uomo che non dissente
    è un seme che non crescerà mai. "

    Ed ho finito col copia incolla.

    Un salutone a tutti

    p.s.
    speriamo che ne esca un governo meno schifoso .

    RispondiElimina
  6. Mary, Lily e Aldone

    sapete quale è mia consolazione?

    che ho conosciuto tante ma tante brave persone nel movimento che sono in loro che aspetto, più che in quei due perché in queste elezioni ci stiamo giocando tanto ma tanto.

    Un abbraccione e vi voglio bene! teniamo duro perché siamo in pochi a tentare di ragionare con nostre teste ;))

    RispondiElimina
  7. Due cose prima d'andare a votare una vi lascio un commento di mio blog preferito "il fatto quotidiano" dove scrivono pazzi ,,, ma interessanti.

    L'altra.... che mi ha fatto ridere, dove abito io c'e un ragazzo che è famoso perché la moglie lo prende a calci nel sedere e tutti ridiamo di loro perché arrivano non so da dove ma hanno un "livello" incredibile quando litigano sopra tutto in estate quando tutte le finestre sono aperte volano "parole e piatti"

    bè viene ieri mio figlio che farà di scrutatore per il comune e mi dice sai chi è il rappresentante dei grillini qui?
    no chi?
    Zangone "el terrone" hahahhha MIO VICINO!!!! quello che la moglie li butta i piatti addosso e li urla parolaccie di ogni genere ricordando tutti suoi antenati hahhahahhhahhah!!!!

    Bè questa era una pettecoleza ciaooooooooooooooooo vi lascio un commento che comparto fra poco vado a votare più che niente contro "di" che a favore


    "Ragazzi, voi fate quello che vi pare ma io non voterò per il M5S

    - perché i principii del M5S ( uno vale uno, democrazia diretta, trasparenza) sono un bluff

    - perché il populismo, la demagogia ed il personalismo sono l'antitesi della democrazia

    - perché il "grillismo" è una variante del "berlusconismo"

    - perché la svolta a destra voluta da BG e dal socio non è compatibile con i miei ideali e con i miei valori

    - perché il programma del M6S è lacunoso sotto molti aspetti e le proposte sono generiche (quando non sono sbagliate)

    - perché io non voto con la pancia"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Edu ciao, neanch'io ho votato M5S, e sai che ti dico? Ne sono proprio contenta!!!!

      H.

      Elimina
  8. Buongiorno a tutti,
    io proporrei di mettere da parte, almeno per oggi e domani, tutti i dubbi che ci hanno fatto sorgere certi comportamenti di Grillo che abbiamo ampiamente criticato.

    Pensiamo e speriamo che se il M5* dovesse andare al governo (cosa di cui dubito fortemente)sarà molto difficile che facciano peggio dei precedenti governanti e questo vale anche se vanno all'opposizione.D'altronde anche per il nano molti dissero "Mettiamolo alla prova e vediamo cosa riesce a fare" e allora perchè non dare anche a Grillo questa opportunità?

    Come ho avuto modo di scrivere anche sul blog alla fine dei conti penso che almeno Grillo sia riuscito a svegliare gli italiani ed a costringere gli altri politicanti ad imitarlo nel promettere le stesse cose che ha promesso lui.

    Insomma credo che comunque vada qualcosa sia veramente cambiato e spero, ovviamente, in positivo.
    Una buonissima domenica a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franco, scusa ma io i miei dubbi, che reputo fondati, su Grillo e il Movimento, non li voglio mettere da parte e tantomeno in questi giorni. Sai, in questi ultimi mesi ho avuto modo di constatare che tanti che avevano votato B questa volta avrebbero votato Grillo, tanti...troppi per i miei gusti. E se tante persone di destra ripiegano sul Movimento un qualche motivo ci sarà. E a mio parere il motivo più importante è che Grillo e il Movimento, malgrado citino Pasolini, arruolino Fo e recitino le parole del guerriero ecc ecc, sono una forza fondamentalmente di destra.E Grillo e Casaleggio lo hanno dimostrato espellendo, bannando, decidendo e arruolando a loro piacimento senza interpellare nessuno. Non è vero che sono sopra o oltre, hanno anche loro delle idee e delle ideologie che non manifestano palesemente, che hanno le radici nella destra.
      Ti racconto un fatto, circa 2 anni fa io e una mia amica, vicina ai centri sociali e impegnata nelle manifestazioni No Tav, discutevamo degli errori del Pd e della sinistra italiana in generale, io le avevo confessato di seguire e appoggiare Grillo e il suo Movimento. Alle mie parole lei era inorridita, dicendomi che era inammissibile che io, da sempre persona di sinistra, potessi solo pensare di seguire un milionario di destra come B. In quel periodo io non avevo ancora dubbi su di loro e, ricordo, che rimasi offesa dalle sue parole e ribattei difendendo a spada tratta Beppe.
      Questo per dirti che sull'onda delle delusioni che ci hanno inflitto la sinistra italiana e a seguito dei vari scandali e corruzioni che hanno coinvolto tutta la classe politica era normale che ci aggrappassimo verso qualcosa di nuovo che, all'inizio, seguiva le nostre stesse ideologie.
      Ma da un anno a questa parte non è più così, secondo me, e mi auguro di sbagliare per il nostro bene e per quella parte di ragazzi del Movimento che sono puliti e pieni di entusiasmo che non debbano essere mai dei burattini manovrati dal duo B&C.

      Ciao e buona domenica.

      Elimina
    2. buona domenica anche a te, mary.
      io non mi preoccuperei troppo degli elettori delusi dalla destra che ora voteranno per grillo.
      credo che siano l'antitesi delle idee del movimento, loro sono abituati a delegare e poi farsi i fatti propri. non hanno nel dna di impegnarsi in prima persona in una cosa che non porta loro nessun profitto.
      nel lazio il capolista è barillari, uno che viene da esperienze di estrema sinistra e ho votato per lui. per un altro di cui non conoscevo l'orientamento non avrei votato.

      Elimina
  9. Ciao Mary, Franco e tutti

    Scusate si al mattino sempre mi alzo pieno d'energie e voglie di fare (anche di cambiare inutilmente il mondo)

    Pesantemente ho raccontato un fatto mio dal gg precedente che mi ha fatto però morire delle risate su mio sfigato vicino ,

    chiudo il discorso dicendo...

    lo ho visto al seggio nella porta, perché votiamo tutti vicini nello stesso seggio....

    Li ho detto "guei buon giorno grillino!"

    visto che indossava un spillone bianco con la stella dorata di quelli che io ho indossato pure io.

    mi risponde

    "ecco! un altro....! io non sono grillino sono un cittadino!!"

    io delikatessen come di solito

    allora vai a fanculo!

    cavoli tuoi seguire un comico pure nazista!
    lo ho seguito per bene 7 anni a mia spessa e in questo ultimo anno mi ha deluso abbracciando despoticamente i fascisti e vi voglio vedere in parlamento!

    finiva che prendeva come bene fa la moglie, 4 schiaffi miei!

    l'altra cosa che forze ho sbagliato a copiare e incollare i 5 o 6 punti di un lettore dal fatto di perché non vota al comico.

    tutto lì, la prima cosa mi ha fatto ridere la seconda solo una conferma di quanto penso fino a prova contraria.


    pace e bene e mi auguro che tutto cambi per bene e voglio essere ottimista come Franco che ha pure ragione.

    H



    RispondiElimina
    Risposte
    1. edu, te possino! m'hai fatto scompisciare!!!

      Elimina
  10. Sono pronto a combattere tutte le battaglie politiche possibili ed immaginabili, ma come già detto e ribadisco le voglio portare avanti sentendomi in compagnia di persone che sento vicine, altrimenti non mi trovo a mio agio.

    E sul blog abbiamo tutti visto, da quando pdl e lega hanno perso molti seguaci, questi hanno trovato sbocco nel m5s e da quel momento per me l'atmosfera non è stata più congeniale.

    Se i grillini in parlamento manterranno le loro idee e non si lasceranno contaminare, devo dire allora che non sarò tanto scontento di un loro successo perché in un porcile, il guardiano dei porci è utilissimo.

    Negrito non preoccuparti di quello che scrivi, la più bella cosa è leggere pensieri che sorgono spontanei e quello che hai scritto erano tali e quindi più apprezzati.
    Bellissimo "io delikatessen come di solito.....allora vai a fanculo! " , mi è piaciuto tanto.

    Stamani ho votato e non essendoci stati motivi di ripensamento....Ingroia alla camera e Vendola al senato.

    H.

    p.s.
    Ho incontrato per la prima volta questo vocabolo, eniantrodomia, mi sono cercato il significato ed ho visto che, secondo me, poteva essere accostato al pericolo che si può correre col m5s.

    http://www.mauroscardovelli.com/FS/Filosofia_e_scienza/Enantiodromia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente il termine esatto è "Enantiodromia" come si rileva anche dal link.....la fretta....

      Elimina
  11. bellissimo aldo!!! quanto m'attizzano 'ste cose!
    ci devo rimugunare bene, ma ampress ampress una cosa l'ho estrapolata.

    Compensazione è il termine chiave. Quando un’istanza rimane troppo compressa, la libertà o l’autonomia, ad esempio, non scompare, ma finisce nell’inconscio. Come una molla, più viene compressa, più accumula energia. E alla fine la molla scatta e si impone al conscio. E così, prima o poi, si assiste ad una rivoluzione. Ma se la rivoluzione, come spesso accade, spinge troppo nella direzione opposta, ecco che la nuova istanza sacrificata accumula energia e si prepara ad una controrivoluzione.

    ecco, questa è una cosa che ho sempre avuto chiaro. qui si parla di una molla, io ho spesso parlato dell'elastico della storia, che si tira si tira verso una direzione finchè si spezza e il sistema cerca di trovare un nuovo equilibro.
    vedete che alla fine il pensiero umano arriva sempre alle stesse conclusioni. io, piccola donna semplice, avevo costruito una mia teoria, senza sapere che illustri pensatori prima di me l'avevano chiamata "enantiodromia"
    a proposito, ho provato a capirne il significato prima di andare a vedere, ma il mio greco si è molto arrugginito, dromia era semplice, ma enantio non mi diceva niente.
    se ho tempo scriverò altre elucubrazioni, ora sono abbastanza nebulose nel mio cervello, ci devo mettere un pò d'ordine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Lily
      come già ho avuto modo di dire, è bello vedere che alcuni tuoi pensieri sono riportati anche da altri, soprattutto se questi altri sono persone che tu ritieni di un certo valore intellettuale.

      'notte !

      Elimina
  12. sapete che tanti grillini ciucciando la matita chimica sono finiti in ospedale?

    mi lo ha confessato ieri sera mio vicino zangone!

    ho un dubbio ma quando scherzavo che hanno sostituito i leghisti mi sembra che è vero!

    al meno qui in lombardia, sapete che tantissimi ex bossiani sono oggi stellati

    Muuuuuuuuuuaaaaaaaa!

    pure fotografano la scheda come voto di scambio ....agggg

    e lo pubblicano nel guebbbbbbbbbbb!! fenomeni stellati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Edu, mi hai fatto morir dal ridere con l tuo "delikatessen"!
      Furbo poi il tuo vicino che t'ha raccontato dei grillini finiti in ospedale per aver ciucciato la matita, io al suo posto me ne sarei stata zitta come una mosca dall'imbarazzo!
      Comunque è proprio vero che tanti ex leghisti hanno votato 5*, ciò spiega le matite di cui sopra:-)
      Che cattiva che sono!
      Ciao buon lunedì a te e a tutta la ciurma!
      H.

      Elimina
  13. Buongiorno,
    scusate ma io francamente non riesco a capire cosa ci sia di strano nel fatto che degli elettori del pdl, della lega ecc. avrebbero deciso di votare Grillo.

    E allora quale sarebbe il problema? Dobbiamo anche noi essere prevenuti e comportarci come quelli del Movimento che abbiamo sempre criticato e definito i “duri e puri” che non vogliono contaminarsi con gli impuri?

    Se qualcuno cambia idea perché si rende conto di aver fatto una cazzata a votare per la persona sbagliata, perché mai non potrebbe farlo? Anzi chi è riuscito a fargli cambiare idea ne dovrebbe essere orgoglioso ed accettarlo con piacere.

    Qui nessuno ha la sfera magica e può, a priori, pronosticare come andrà a finire. Io, sarà anche perché di natura sono ottimista, sono abituato a giudicare sui fatti concreti e se Grillo dovesse ottenere la maggioranza (cosa che, ripeto, non credo affatto) o andare all’opposizione (molto più probabile), solo dopo posso tirare le somme su ciò che è riuscito a fare e decidere, nella prossima tornata elettorale, se rinnovargli la fiducia o mandarlo a quel paese.

    Signori, guardiamo in faccia la realtà, ovunque ci giriamo si vedono sempre le stesse facce riciclate che promettono da anni le stesse cose e puntualmente non mantengono la promessa data. Siamo con la cacca fino al collo e peggio di così, secondo me, non può andare per cui io aspetto fiducioso che qualcosa di buono si realizzi.

    Buona giornata a tutti, assenti e presenti e speriamo bene…

    RispondiElimina
  14. Non preoccupatevi , non è una lite in famiglia.

    A mio fratello voglio solo precisare che non c'è niente di strano nel fatto che degli elettori del pdl, della lega ecc. avrebbero deciso di votare Grillo,
    la cosa che mi preoccupa è il fatto che gente che ha potuto votare quegli elementi poi si porta appresso, nolente o dolente, delle idee che a me non vanno affatto bene.
    (Franco, poi in privato continueremo la discussione).

    Un salutone a tutti.

    H.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mannaggia a me che controllo sempre dopo quello che ho scritto

      e.c.
      nolente o volente .

      Elimina
    2. Aldo,
      ma come si fa ad essere così sicuri che quella gente si porti appresso le idee che non condividiamo?
      Se cambiano partito politico è più facile che abbraccino le nuove idee e comunque, se pure fosse vero che continuano a conservare dei retaggi che non condividiamo, sarebbe compito di chi li accetta nel suo schieramento far loro cambiare idea con fatti ed azioni concrete che non possono confutare.

      Io non ho paura del confronto e non chiudo la porta a priori a nessuno (come fanno tanti sul blog e che tanto abbiamo criticato e combattuto), perchè la chiusura è un segno di insicurezza e di incapacità nel riuscire a convincerli della bontà delle tue idee.

      Sicuramente ne riparleremo in privato. Ciao ti lascio perchè ho un casino di gente fuori dall'ufficio in attesa di essere ricevuti...

      Elimina
    3. Continuo qui perché il dibattito può essere anche interessante per qualcuno.

      Come ben mi conosci io non sono mai sicuro di niente nè tanto meno che quelle persone si portino "sicuramente " appresso le loro idee.

      Dico solo che all'evidenza dei fatti molti di questi ci sono stati e ne abbiamo visto gli effetti sul blog e sulla nostra pelle.

      Noi abbiamo si il dovere di convincerli della bontà delle nostre idee, ma nel contempo gli irriducibili possono inquinare l'ambiente, ed una deriva per me c'è stata.

      Il confronto, per il mio carattere è un invito a nozze, ma ben sai quante persone semplici ci sono nel blog e nel m5s che si accodano subito a chi grida più forte , ripeto ne abbiamo le prove.

      Quindi sono da convincere, ma sono per me anche un pericolo.

      Ciao frate'

      Elimina
  15. Sul fatto che gli infiltrati guastatori siano un pericolo non ci piove e allora vuol dire che se loro entrano e gridano, portandosi dietro i più influenzabili , noi dobbiamo gridare più forte di loro per evitare che continuino ad inquinare l'ambiente che un tempo era così cordiale e democratico e dobbiamo fare di tutto per evitare che continuino a sporcarlo(questo vale per il blog ma sopratutto per il movimento).

    Alla fine vince chi ha più carattere e più argomenti validi da gettare sul tavolo. In pratica non bisogna mai evitare il confronto chiudendogli la porta in faccia perchè è un sinonimo di resa .
    Cià fratellon...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franco, ciao Aldo, interessante la vostra discussione.

      Per quanto riguarda ciò che hai detto, Franco, nell'ultimo tuo commento, non credo sai, che serva gridare più forte, anche perché spesso non ci hanno fatto neanche dire o dissentire a bassa voce dalle decisioni e opinioni di Beppe e Casaleggio, dato che hanno cancellato i nostri commenti o addirittura impedito, bannandoci, di commentare.
      Quello che ho visto e vedo nel blog, da un anno a questa parte, è poco democratico, si danno voce a commenti insulsi e scontati, senza contare i commenti di chi é capace solo di osannare il Capo Politico.
      Riguardo agli ex pdl e lega, che sono diventati ormai la metà del popolo grillino, io non ce l'ho con loro (ognuno è libero di votare chi vuole) però posso sentirmi a disagio e non voler condividere una nuova forza politica (M5S) con chi (la maggior parte) fino a ieri condivideva l'omofobia, il razzismo e l'ottusità di Bossi o la politica corrotta e collusa di B?
      Ciao !

      Elimina
  16. Mary,
    infatti ho precisato che gridare non è riferito solo al blog ma anche a quattr'occhi e dal vivo con gli aderenti al movimento che puoi incontrare in qualsiasi meet up. Nel blog io ho continuato e continuerò a "gridare" sempre(in senso metaforico) con altri nick ogni volta che mi banneranno perchè non intendo darla per vinta agli "infiltrati" abbandonando il blog ed il movimento.

    Ovviamente ognuno è libero di sentirsi a disagio se è convinto della presenza massiccia di ex pdl e lega nel movimento (io per esempio della presenza massiccia non sono tanto convinto, sì ce ne saranno ma credo siano una minoranza ed è proprio per questo che non bisogna lasciare il blog ed il movimento nelle loro mani).
    A me, onestamente, la loro presenza non crea problemi perchè, conoscendo la loro natura, me la faccio scivolare addosso. Anzi farò sempre in modo che siano loro a doversi sentire a disagio in un posto in cui si sono da poco intrufolati ,continuando a dargli sempre più fastidio e meno importanza possibile.
    Ciao!

    RispondiElimina
  17. Sto seguendo le prime proiezioni al Senato...è in vantaggio il centro-destra? Ma che popolo siamo? C'è ancora una maggioranza di italiani che ha votato e creduto nel pdl e nella lega?
    Ma che schifo!!!!!

    RispondiElimina
  18. maritaaaaa ho nascosto il campanaccio!
    per adesso posso solo dire

    "che si salve chi può!"

    ma si guardi al viminale si sono scrutinato solo pochissimi voti

    su sky davano grillo primo che non sarebbe male perché così non ci saranno dubbi

    il problema è che il nano prende un 31%

    vediamo!!

    RispondiElimina
  19. Devo fare una confessione....a me piace perdere! :-)

    RispondiElimina
  20. ;;(( Marita ti confesso l'unica volta che ho votato un vincitore Fu Romano Prodi in suo primo governo

    e mi comprai la casa, cambiai macchina, l'economia era lucida ma arrivo Bertinotti con suo ribaltone e i primi 5 anni di Berlusconi

    comunque resisto a piegarmi, mi lecco le ferita mando a fanculissimo chi crede in questi e chi vivrà vedrà io non ci credo a questa italia di un bugiardo che promette l'imu in dietro di tasca sua e l'altro con suo reddito di cittadinanza

    e meglio che zittisco per non sollevare problemi ;)

    per me la grecia è a due passi

    RispondiElimina
  21. Mary la sinistra ci ha talmente abituati a perdere che ormai ci abbiamo preso gusto.
    Io spero ancora in un miracolo a questo punto quasi impossibile,
    ma se le cose restano così allora fare un governo sarà molto difficile.

    Mi chiedo, per il bene di noi italiani, cosa deciderà fare il m5s (leggi grillo-casaleggio).

    Dopo aver gridato ai quattro venti....NESSUNA ALLEANZA ....un governo solido non si potrà mai fare, quindi o faranno un pastrocchio, tipo larghe intese, o si tornerà a votare e in ambedue i casi sarà una rovina.
    Un appoggio esterno, nemmeno a parlarne, col Pd si opporrebbero i filo pdl o i filo leghisti, col Pdl quelli di sinistra.
    E così il successo del movimento non sarà servito a niente, non voglio incolparlo per forza ma una certa responsabilità di quello che accadrà toccherà al m5s.
    Voglio vedere che genialata tireranno fuori.

    Io comunque ancora non riesco a rendermi conto di come berlusconi abbia potuto avere ancora tanti consensi, sono esterrefatto....brogli? ...troppa gente che non vuole legalità (mafia e affini)?.... troppi imbecilli? ....troppi.......

    mi tocca ripetere....io speriamo che me la cavo !

    Sto incazzato neroooooo !!!!!!!!

    H. H. H. H.........

    RispondiElimina
  22. da quando si vota in due gg PERDIAMO
    incredibile in qualsiasi paese si conoscono i risultati dopo poco qui passiamo pure tutta la notte..... raro no?

    sommiamo i voti al estero che il tarocco è lo minimo!

    mi sento truffato e molto deluso e come sempre dicco e dirò

    "in italia tutto pende a destra" la destra piace

    un paese di coglioni? si ! oggi vado a prendere una famiglia e la butto giù di un burrone, poi vado a evadere tutto lo possibile e chiedere il pizzo a miei fornitori

    così sarò in linea con chi ci governa e sopra tutto diventero un parassita che chiedero di essere mantenuto a lo stato anzi non conoscete nessun medico che mi firma la invalità totale?

    fomentero la prostituzione, vendero droga, e diventero una merda e miei figli voglio che siano come maurizio corona!

    guidando la macchina attenti a le strisce pedonali perché c'entro al primo che non corre!

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Edu, anch'io mi sento molto delusa, delusa perchè un terzo del Paese segue ancora B, delusa perchè quel terzo del mio Paese deciderà ancora il destino di tutto il Paese. Delusa perchè la sinistra non esiste più, perchè il Pd non è sinstra e il Movimento di Ingroia è stato ignorato e deriso.
      Però devo ammettere che una parte di persone, di italiani che credono ancora nella giustizia, nell'onestà e nella salvaguardia dei diritti dei più deboli c'è ancora. E quella parte, per metà credo, si trova proprio nel Movimento di Grillo. E di queso sono veramente contenta.
      Sta a queste persone ormai farci vedere che contano veramente e che non sono dei burattini in mano a un nuovo (forse) demagogo. Sta a queste persone, che sono in fondo come siamo noi, prendere in mano le redini del Movimento e di questo Paese. Spero con tutto il cuore che glielo lascino fare.
      H.

      Elimina
  23. ciao Marita come di solito al mattino mi sento nel pieno di mie forze e sopra tutto voglie di extra fare inutilmente rabbia da vendere....

    non posso credere in questo 30% dal nano guarda milano , il 80% della regione o in galera o quasi il 20 restante cade fra poco e votano nuovamente lega e pdl !!!

    dai su questa è una truffa non lo posso credere parlando in ufficio di 10 persone nessuna aveva votato pdl o lega

    non mi do pace, e certo l'ultima spiaggia che in parlamento prevalga il buon senso col movimento.

    poi bersani che vada a smacchiare il "giaguaro" di fantoccio quello di vespa


    non ti sembra che ci sia stato un broglio grande come una casa?

    il nano pagliaccio vincente e pure imbriaco perché fini e l'altro forze non entrano in parlamento!

    questo pagliaccio festeggiando intanto pagheremo noi.

    mi rimangio le parole si grillo fa qualcosa da vero!
    li porto pasticcini a silvanetta e la bellandi e pure bacio cicerrone ;;I)I)IIIIIIIIIIIIII))))))))




    RispondiElimina
    Risposte
    1. Edu,
      per i pasticcini alla Silvanetta e alla Bellandi può anche starci (tassativamente purgativi però) ma il bacio al cicerone quello non te lo perdono, a meno che non sei saltato sull'altra sponda del fiume hehehehehe....
      Ciao e hasta la victoria siempre!

      Elimina
    2. Negrito guarda che se ci incontriamo di nuovo io baci non ne voglio, soprattutto poi se hai baciato cicerone eheh...

      H.

      Elimina
  24. Adesso credo sia arrivato il momento per Beppe di dimostrare di avere realmente a cuore le sorti del paese.

    L’unica via di uscita da questa situazione di stallo, ed anche per evitare principalmente che per governare il Pd ed il Pdl siano tentati a fare un accordo ( leggasi inciucio all’italiana), è quella di fare un accordo programmatico “a scadenza” tra il M5* ed il Pd per fare urgentemente le leggi più importanti condivise (in primis la legge elettorale, conflitto di interessi, dimezzamento del numero dei parlamentari ecc).

    Successivamente se la “convivenza” dovesse funzionare allora si va avanti ad oltranza, altrimenti si va di nuovo al voto, ma questa volta con una legge elettorale che non produca casini (o porcate) del genere.

    Questo è il commento che ho inviato oggi sul blog di Grillo al quale aggiungo: se l'accordo auspicato non dovesse esserci ed il Pd decidesse di farsi appoggiare dal nano d'Arcore, la prossima volta il mio voto se lo possono prorio dimenticare.
    H. a tutti (anche ai delusi in vario modo)...

    RispondiElimina
  25. Adesso siamo nella cloaca maxima e questi grillini del menga stanno ancora a fare i "duri e puri"...

    nessun accordo, nessuna alleanza, no Pd.....

    hanno l'occasione di ricattarli, perché sono i difficoltà e di imporre le loro condizioni, e questi che fanno?
    Ancora gli stro.....
    Voglio proprio vedere cosa deciderà il duo G.B.

    Hai ragione Mary, molto azzeccata la tua poesia:

    non è l'alba che aspettavo....

    H.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come al solito...
      e.c.

      il duo Gr. Cas.....

      Elimina
  26. francone e aldone, sapete che ieri sera mi sono pure sentito male della rabbia? un magone nello stomaco.

    oggi sono andato al lavoro e a mezzo giorno non volevo esserci mi sono tornato a casa per vedere cosa succedeva a le regionali e vince con un 43% marroni!!

    bè dai si il movimento fa qualcosa di buono il bacio al capellone dal Paolo l'evito pensa te che una volta a bergamo abbiamo mangiato insieme hahhahahhaha e pure a roma ci siamo bevuti delle birrette a la luce della luna ahhhahahha

    dai su !! aspettiamo che il movimento mi faccia rimangiarmi tutte mie parole

    ma oggi già c'e grillo dicendo che va al colle con casaleshhhhhh!!

    hasta la vista

    dai che si tutto va bene il 18 me ne vado a istanbul a vedere le danze turche dei Dervisci rotanti per non pensarci più a questo casino politico

    RispondiElimina
  27. Sembra che Bersani abbia teso una timida mano al Movimento....il mio parere? Se il Movimento (leggi il capo politico e l'altro capo del web) non la accettano allora mi incavolo di brutto!!!!
    Anche Fo' ha consigliato loro di accettare...
    Edu ti capisco, in Lombardia la vittoria di Maroni io non me l'aspettavo proprio.....che schifooooo!!!!

    Sapete, sono ancora frastornata per l'esito di queste elezioni, la grande rabbia e delusione che provo sono mescolate a una timida speranza....magari i 5* e il pd riusciranno ad allearsi e a fare un governo decente tagliando fuori b e la lega e pure Monti...:-)
    (lo so, sogno ad occhi aperti!)

    Hasta a tutti e grazie per i vostri commenti e le vostre chiacchiere
    è davvero un immenso piacere per me leggervi!!!! :-))

    RispondiElimina
  28. salve a tutti!!!! fiulì!!! fiulà!!!! (questo dovrebbe essere una fischiatina di felicità)
    scusate il ritardo ma ho avuto tantissimo da fare questi giorni + un altro esame di mio figlio, con conseguente perdita di possesso del pc.
    dunque... dove eravamo rimasti?
    edu, tu ti sei sentito male dalla rabbia, io mi sono riempita di lividi a forza di darmi pugni sulle cosce. è stato nel momento drammatico in cui le proiezioni davano in vantaggio la destra.
    vedere quelle due grantestedicazzzo di cicchitto e il redivivo capezzolone che gongolavano tutti felici mi ha fatto saltare i nervi. a cicchitto, che c'ha già 'na bocca a ciavatta, il sorriso gli arrivava alle orecchie!
    ho avuto una mezz'ora di panico puro, talmente incazzata da oscurare anche la gioia per la vittoria del movimento.
    poi per fortuna le cose sono cambiate (non abbastanza però)
    ora sono d'accordo anch'io con franco, e lo scriverò sul blog, ammesso che riesca a entrarci perchè è difficilissimo stasera ma ci sto provando. e penso che, se saremo in tanti a postarlo, in qualche modo potremo indirizzare il comune sentire verso questo obbiettivo. se no, che influencers saremmo?
    io sono convinta che, in questa fase ancora embrionale, senza ancora un sistema sicuro per votare on line, le opinioni della maggioranza vengono ascoltate e soppesate, quindi più persone si dicono d'accordo con una certa linea e più sarà quella la linea vincente. (che dite? sono un pò ingenua?)
    ho seguito ballarò e la giovanetta del pd, non ricordo mai il suo nome, mi pare che abbia chinato la testa e data la disponibilità per un accordo con grillo. in ciociaro si direbbe "s'è accuvata"
    e a proposito... aldo, perchè ti vergogni a tradurre quel detto napoletano? in ciociaro dicesi "porcacchia" un'erba spontanea succulenta (uhmm, sarà per questo che...) che si mangia in insalata. per intenderci, è della stessa famiglia della portulaca.
    ragazzi, cerco di scherzare, ma incomincio a sentire una leggera paura. non paura di come andranno le cose, tanto, peggio di così...
    ma paura di essere delusa anche stavolta.
    speriamo bene.
    ciao nì!!

    RispondiElimina
  29. lily,
    mi fa piacere che sei d'accordo con quello che ho proposto sul blog circa un'alleanza programmatica, anche a termine, tra il Pd ed il M5* sulle cose principali da fare.

    Sembra, però, che a qualcuno sul blog non sia piaciuta perchè l'hanno fatta sparire.

    Ora, poiché io oltre ad essere uno testardo farò finta di essere un "ingenuo" prendendo per buona la storiella delle 5 manine rosse che affossano, lo riposterò appena possibile.

    L'è dura la vita ma che dobbiamo fare.

    Buona giornata a tutti, assenti e presenti...

    RispondiElimina
  30. forse non si è capita una cosa.
    siamo NOI che dobbiamo dettare le condizione di resa del pd, siamo NOI che l'abbiamo in pugno e possiamo fargli fare quel che vogliamo.
    un'occasione così non ci si ripresenterà tanto facilmente una seconda volta. approfittiamone allora. cerchiamo di essere pragmatici e realisti. chiediamo l'impossibile (vecchio slogan del 68)

    lily war, roma 27.02.13 00:19|

    il mio come vedi c'è ancora, tu cosa avevi scritto?
    una cosa salta subito agli occhi, nei commenti di ieri. il più ostile a "inciuci" mi pare il solito minchiovaro, questo vorrà dire pure qualcosa.
    ah, dimenticavo, oggi, eccezzzzionalmente...
    BUONGIORNO A TUTTI!!!!

    RispondiElimina
  31. Vi è piaciuto il post di oggi di Grillo?

    Se riuscite a leggerlo, io ho commentato....e ho detto che non ero d'accordo...

    H.

    RispondiElimina
  32. P.S.: Prima che me lo cancellino...ecco il mio commento al post di oggi:


    Un post che trasuda disprezzo ed egocentrismo puro.
    Chi ha deciso che non bisogna dare una possibilità al Pd? Solo tu, Beppe, e Casaleggio, non certo coloro che ti hanno votato.
    E' la stessa situazione dei candidati alle Parlamentarie, che avete scelto voi e SOLO voi.
    Dov'è la piattaforma dove tutti i simpatizzanti e iscritti al Movimento possono dire la loro?
    E' il blog la piattaforma? Lo stesso blog che censura e banna i commenti che danno fastidio?
    Ieri ero davvero felice per il successo del Movimento, per il successo delle centinaia di ragazzi onesti e puliti che entreranno in Parlamento. Ero felice per lo spiraglio aperto verso un governo diverso e migliore dei precedenti. Oggi sono ancora una volta delusa, delusa da questo ostinato chiudersi e scagliarsi verso il Pd, un partito che indubbiamente ha nella sua dirigenza parecchie mele marce, ma che raccoglie gli elettori più onesti e più deboli, proprio come il Movimento 5*.

    RispondiElimina
  33. Mary l'ho letto e sono d'accordo infatti sto tentando di mandare questo commento ma non ci riesco, sarà intasato e tra poco devo andare allo studio.
    ecco il mio commento:
    Poi dite che io critico sempre.

    Che io sappia in una campagna elettorale lo scambio di "complimenti" c'è sempre stato, ce ne hanno dette tante è vero, però però noi non siamo stati da meno o no?

    E mi sembra puerile elencare solo quelli ricevuti, tralasciando quelli dati.

    Il che poi non porta a nessuna conclusione positiva ma solo a rinfacciare le offese ricevute.

    Leggo che noi approveremo tutte le leggi che il governo proporrà solo se rispecchiano il nostro programma.

    Si ma quale governo?

    E' una domanda che già ho qui letta, se il Pd alla camera ha i numeri, al senato no e quindi avrà bisogno della fiducia, altrimenti niente governo, mi sbaglio?

    Il m5s non la darà, gli altri partiti nemmeno.

    Mi chiedo a chi minchia di governo proporremo di approvare le nostre leggi?

    Non la volete chiamare alleanza va bene, chiamatela intesa o accordo o chiamatela come maronn' vulit'......
    a me basta che quel nano maledetto con la sua schifosa coda leghista me li togliate dai coglioni.

    Sappiate che l'alternativa può essere anche un'intesa Pd - Pdl......

    complimenti !!!!
    H.

    RispondiElimina
  34. Oggi sentivo al macromarroni che ha vinto in lombardia ex capitale morale ex signorile capitale pro ndranghetista e immorale

    sono in stanby di solito mi incazzo al mattino poi mi calmo ,;))

    ma stò aspettando mio vicino "il shur zangone" per chiederli si grillo stà consultando la base per dire sempre di No e dare dal morto a tutti

    secondo me l'unico morto vivente è questo cotecchino made in liguria italiano con la residenza in svizzera

    ma voglio essere buono buonino e pensare al tour gastronomico nella porta di oriente ....

    va! voglio pensare a la danza del ventre.... e le mille e una notti dentro a un restaurant con un kebaq in mano ;;)))

    bene salutiiiiiii e santa pazienza per vederli in parlamento ma il calcio nel sedere zangone lo prenderà colpa dal clown

    RispondiElimina
  35. buon pomeriggio!
    che confusione, eh! il de cuius è ancora caldo e già è cominciata la guerra. aldo, immagino che se si arrivasse all'intesa pd-pdl cambierebbe lo scenario che si sta delineando ora. voi a quanto la date questa possibilità? io non ho idea.
    avete ragione, senza fiducia non ci sarà nessun governo, a questo non avevo pensato.
    la mia idea era che i cinque stelle presentassero una piattaforma di provvedimenti che loro si impegnavano a votare, ma senza nessun accordo preventivo e senza impiccarsi al rito stantio della fiducia. insomma, una specie di patto tra gentiluomini, al di fuori delle liturgie classiche della vita parlamentare, che ormai hanno fatto il loro tempo.
    peccato che il blog sia impraticabile, non si riesce a seguire le discussioni, i commenti ti sorpassano a ritmo impressionante e, almeno per me, la pagina si carica con molta difficoltà.
    avrei voluto per esempio tirare fuori questo commento che mi ha molto colpito e con cui sono abbastanza d'accordo, ma non ci sono riuscita.
    ve lo copio qui


    Come risponderemo a questa gente? faremo il loro gioco? accetteremo le provocazioni? ci faremo trascinare nel guano con loro?
    Vincere le elezioni è stato facile, ma non si potrà governare, non si potrà proporre, non lo permetteranno, saremo 25% contro il 75% unito, coalizzato contro, non pro, solo contro. E in culo l'Italia.
    Di ogni fallimento ce ne addosseranno la colpa, di ogni legge che non passerà ci daranno la colpa, di ogni errore che faremo ci daranno la colpa e se non faremo errori ne inventeranno ad hoc. E ce ne daranno la colpa.
    Sarà una lunga, subliminale campagna elettorale contro, fino ad arrivare a quando i sondaggi ci daranno in calo, solo allora faranno cadere il governo - e ce ne daranno la colpa- e torneremo al voto.
    A quel punto e solo a quel punto, vedremo se siamo un popolo di pecore o conserviamo ancora un po' di dignità.
    La partita si gioca in due campi: nei palazzi e nella vita reale, se giochiamo nei palazzi giochiamo fuori casa, bisogna trascinarli fuori, al sole, tra la gente, in mezzo alla realtà e non farsi invischiare nei sordidi giochi di potere. Se accettiamo il loro gioco, il loro terreno, perdiamo.

    è un sottocommento a questo post

    Marco Rossi PG, Umbria 27.02.13 16:58|

    nella pagina n. 2

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao lily, scusa ma la tua previsione secondo me era alquanto semplicistica, quando si è eletti e si entra in parlamento ci sono degli iter da seguire a cui non puoi sfuggire e non puoi fare come ti pare. E temo che la maggior parte di chi ha votato il Movimento aveva la tua stessa idea ma, proprio come ha detto Aldo, a chi li presenti i provvedimenti se non c'è un governo a cui dare la fiducia?
      Comunque non ho capito cosa ne pensi del post di oggi di Beppe...Io me lo aspettavo, però mi ha fatto una gran rabbia ugualmente.

      Elimina
  36. Il commento che ho riportato qui sono riuscito a postarlo sul blog circa alla 15.10, adesso sono ritornato, sono andato a cercarlo....niente cancellato.
    Adesso ditemi se uno non si deve incazzare...

    vado a cenare

    H.

    RispondiElimina
  37. siamo nelle mani di un clown col diploma di ragioneria

    fanno bene i tedeschi a cacciarci dall'europa, siamo degni solo del nord africa


    lo ho letto da qualcuna parte ;;;))))

    aldone io mi diverto nel fatto quotidiano li non cancellano in tanto che li ne frega mi fanno morire delle risate i "fastidiosi chihuahuas" che tutto giustificano pulendo i piatti rotti dal uno vale uno e "lui" più che nessuno

    inutile avere fiducia questo fenomeno sudato al bordo dell'infarto dava la mano a casapound e diceva "abbiamo tanti punti condivisibili" ma poi quelli che sono contro il nano sono "morti viventi" ;;;)))

    il pd fa schifo ma meglio che niente contro il nano ma negandolo è come abbracciare al corruttore

    dario fo non so cosa ha visto di questi due della cupola ma si pentirà come mi sono pentito io

    ciao baffo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edu,
      ho letto sul Fatto Quotidiano che quel Cicerone che tu volevi baciare è diventato senatore.
      Ecco perchè lo volevi baciare...voto di scambio??? hahahahahahaha

      P.S.
      Sara Paglini deputato, ma tanti altri nomi non li conosco a meno che sul blog usino come nick nomi diversi da quelli reali.

      Oggi non ho voglia di commentare perchè ho letto il post e sono incazzato come un turco che è rimasto senza una sigaretta e poi mi scapperebbero troppe parolacce ed è meglio che faccia un po' decantare la faccenda ...
      Buona serata a tutti!

      Elimina
  38. la sara è una brava persona di cicerone si è vero che schifo ragazzi ;;)) preferivo al mandi che non li hanno permesso di votare ni di essere eletto comunque

    franco dicevo che si il movimento faceva alleanza col pd offriva pasticcini e baciava al senatore hahaha ma capisci che ero sicuro che era impossibile

    grillo vuole fare che bersani faccia l'alleanza con berlusca per votare fra un anno sbattendosi dal male che sta facendo a tutto il paese

    comunque vediamo la ho fiducia nella base ma non nella cupola dei capelloni cicerrrrrrone compresso

    si volevo essere della parte dei vincitori sarei nel blog dicendo si a tutto invece preferisco mettere sempre il dubbio

    e dire si vedo credo ma purtroppo vedo buio ;;))

    cicerrrrone senatur u signore!! lo dovrò chiamare di "onorevole"

    hahahahhahhahah democrazia dal basso ventre

    ciao raga vado a nana!! oggi è stata dura nel lavoro

    RispondiElimina
  39. Ciao a tutti, sono felice per l'elezione di Sara Paglini, molto meno per quella da senatore di Cicerone...mamma mia! Ho ancora in mente il suo video delle Parlamentarie....Che paura!!!!
    Aldo, strano che ti abbiano cancellato il commento, non lo fanno mai.....:-)
    No, a parte gli scherzi, è strano davvero, il mio c'è ancora e ha avuto parecchi voti e poi ce ne sono tantissimi che dissentano dal post e sono stravotati....Boh, valli a capire!
    Buonanotte a tutti, anche a Edu che starà già dormendo!!!!
    H.


    RispondiElimina
  40. Mi stavo di nuovo entusiasmando, vedevo realizzarsi il mio pensiero di vedere il m5s alleato con qualcuno e fare un po' di pulizia.
    Niente!
    Vedo che l'ottusità e la mancanza di democrazia persiste.

    Invidio Edu che si è liberato di questi patemi .

    Resisterò fin quando ne varrà la pena, poi credo che lo imiterò.

    'notte

    H.

    RispondiElimina
  41. pluffffffffff sognavo che ero a pesca con mio figlio piccolo e di un colpo nuovamente nel peggiore degli incubi terreni ;;)))

    ecco la lista dei "cittadini a tempo determinato" stellati (futuri favia quando saranno vicini al secondo mandato)

    u signore! la maggioranza non la conosco ma quello LI!

    non mi rappresenta di sicuro e felice di non avere partecipato a questa cosa in lombardia ;;))

    http://www.leggioggi.it/2013/02/27/elezioni-2013-tutti-nomi-degli-eletti-di-grillo-camera-e-senato/

    buon incubo a tutti ;;))) booooooooom boooooooooomm pif pufff stop


    MAMMAAAAAAAA NON ERA VERO CHE LO VOLEVO BACIARE!
    INCUBO MAMMA INCUBO!! (qualcuno ricorda un film degli anni 30 "senza novità nel fronte"?

    erano dei giovani sani tedeschi che prendevano in giro un"postino" testa di cazzo e ignorante ma in linea con i fascisti dal epoca
    questi ragazzi tutti sani e studiosi sono stati coinvolti nella prima guerra mondiale è mandati al fronte

    loro comandante era proprio l'idiota scatolato nazista dal postino ...un lumpen che l'unico punto a favore era essere un zerbino dal sistema

    una storia di miserie umane e di come l'indotrinamento lotta e vince contro i veri ideali

    buon giorno a tuttiiiiiiiiiiiiii!

    RispondiElimina
  42. ultima e vado a vedere la tv!!

    franco? potrei chiamare a questo "senatur"

    di MIO DIPENDENTE?

    o è bastato essere della parte grillina per dimenticare tutte queste cose di quando "erano verginelle" e criticavano a destra e manca

    ADESSO SONO DENTRO!

    E LI VOGLIO VEDERE VOTANDO!!

    Sarà UN PIACERE

    PERCHE NON DIMENTICO..... NE LI PERDONO

    hi hi hi hi senatur questo qui! agggggggggg!

    RispondiElimina
  43. Articolo tratto da "Il Fatto Quotidiano" di oggi 28.2
    I NOSTRI ERRORI, I CINQUE CHE MANCAVANO ALLA LISTA

    Sono arrivate alla redazione alcune segnalazioni circa cinque inesattezze nella pagina pubblicata ieri sul nostro giornale e tutta dedicata ai deputati e senatori del Movimento 5 stelle. I candidati Valerio Fata, Paolo Cicerone, Rosa D'Amato e Tiziana Buccarella sono stati inseriti nel mosaico dei parlamentari, pur non essendo stati eletti seppur per una manciata di voti.

    Mentre, per errore, mancavano dall'elenco dei senatori i nomi di Daniela Donno (disoccupata di 53 anni, eletta in Puglia), Barbara Lezzi (impiegata di 40 anni, eletta in Puglia), Bruno Marton (tecnico elettronico di 43 anni, eletto in Lombardia, secondo nella foto partendo da sinistra) Nicola Morra (insegnante di 49 anni, eletto in Calabria), e quello di Daniele Pesco dalla lista dei deputati (ingegnere di 34 anni, eletto in Lombardia, il primo nella foto partendo da sinistra). Ce ne scusiamo con i lettori e con i diretti interessati.

    P.S.per Edu
    Il Cicero dunque non è senatore. Pericolo scampato...
    H.

    RispondiElimina
  44. yUPPPPPPPPPPPPPPPPPPIIIIIIIIIEEEEEEEEEEEEEEEE!!

    Non c'è l ho contro di lui ma veramente preferivo il mandi!

    grazie sai che avevo degli incubi notturni?

    a roma eravamo in una piazza dopo una lunga giornata dal cozza day paolo papillo preparava salamelle e tutti noi in questa piazza mangiando e divagando di politica con la birreta

    a certo punto viene Tinazzi e mi trova dormendo sul erba e cicerrrrone parlando di politica affianco di altri!! mi aveva fatto addormentare!! hahahhahahahhah

    che banda!

    ps: sul fatto quotidiano non ho potuto fare a meno che mandare a quel paese il capo cotechino sudato, perché ha dichiarato che tutti quelli che in suo blog parlano di alleanza col pd sono "infiltrati"

    cavolo quante somiglianze col nano! che vedeva comunisti ovunque

    comunque io sono DICHIARATAMENTE ANTI GRILLO ogni giorno di più!

    fino a prova contraria e mi auguro che la base lo cacci via

    RispondiElimina
  45. Non è il massimo ma sempre una buona notizia è.

    RispondiElimina
  46. Anch'io sono contenta per l'errore del Fatto!
    E mi associo allo YUPPIE!!!!! di Edu!
    H.

    P.S.: Spero che Cicerone non venga mai a conoscenza di questo mio blog....
    Immagino gli insulti che mi tirerebbe dietro, come ha fatto più di una volta nel blog di Grillo! :-)

    RispondiElimina
  47. Mary non ti preoccupare sono io che essendo "al pane pane e al vino vino" dicco le cose ;;)))

    ma sai mica è GINO STRADA che si merita essere senatore

    poi si legge lo che ho scritto è vero

    mi ha fatto addormentare con suoi discorsi politici.... per il bene della umanità che rimanga parcheggiando campers ;;;))))))))

    RispondiElimina
  48. Negrito, cicerrone( come lo chiami tu eheh) scrisse che la sua ditta era fallita, adesso anche il posto come sen....mi fa pena....veramente mi faceva pena anche prima.

    Sto scrivendo qualcosa sul Fq....quanti grillini duri e puri ...
    e quanto sono imbecilli fanatici ed ottusi.

    Mary se cicerrone legge questo blog attaccherà prima me...suo acerrimo nemico, sapessi quante volte l'ho sputtanato e non mi dimentica tanto facilmente...

    H.

    RispondiElimina
  49. hahaha Aldone già che siam a parla

    vi racconto che in un pranzo di quelli che organizzava geronimo a bergamo ogni tanto tutti quelli dal nord ci trovavamo a mangiare polenta , cassoncelli e carne a le brace

    venivano in tanti La edy, la flaca argentina, girasole treviso, renato e la moglie di bolzano, il mandi della liguria, mario, luca dimilano una volta pure exidor, e tanti altri a rotazione un giorno arriva un ragazzo di capelli lunghi che io salutai senza sapere chi era

    be lui mi dice...io ti conosco! tu una volta mi hai detto che un destro sempre rimane un destroide ....
    e li ho chiesto ma chi sei? cicerrrrrrrrrrone ! hahahhahah

    voi pensate che io mi ricordavo di questo ma lui si! hahahah

    poi io sono un animale di cortile come mi chiamava 50 puzzette degli eeuu hahhahahhahah

    Ho raga!! sapete che entro pochissimo nel blog perché ormai "uomo libero" bene poco tempo fa la edy ha scritto e la votai

    bene è uscita una scritta "per votare deve essere registrato" hahah mi hanno cancellato dal tutto !!!

    YUPPPPPPPPPPPPPPPPPIEEEEEEE non mi vogliono proprio! e fanno bene

    perché io ormai sono in guerra! come col leghisti hahahhahhh

    ciaooooo baffuto e ragazzi tutti

    RispondiElimina